Blog: http://houseofMaedhros.ilcannocchiale.it

OPEN (ECONOMIC) IDIOCY

Questo sito, che mi pare piuttosto Puro, quantomeno Disinteressato, ha stilato la lista delle 12 peggiori idee per il 2007 secondo loro.
Per ognuna danno una motivazione, qualche volta stupida, il più delle volte Disinteressata (ergo, atta a portare acqua al loro mulino).
Ma alla numero 8 raggiungono vertici insuperati di supponente arroganza idiota.
A tutti coloro che fossero caduti prede delle loro suadenti ragnatele poste nella motivazione, suggerisco una ricetta portentosa.

Ripetere ogni mattina, appena svegliati ma dopo essersi lavati la faccia:
1) il mercato è un prodotto naturale, è il prodotto naturale per eccellenza, l'esigenza più pressante, la necessità maggiore per qualsiasi aggregazione di individui;
2) il mercato non è caratterizzato da alcun "valore monetario", essendo la moneta semplicemente un mezzo di scambio universalmente accettato ed omogeneo che impedisce il dover paragonare ogni volta ogni singolo bene ad ogni altro;
3) le distorsioni del mercato sono dovute immancabilmente (quando protratte nel tempo) alla pretesa fatale della politica di influenzarlo, comprimerlo, dirigerlo, ricavarne vantaggio, et cetera (aggiungere a piacere una decina di altre cose);
4) caratteristica di ogni buon socialista è, è sempre stata, e sempre sarà, il non capire un cazzo di economia, ma pretendere comunque di parlarne.

Pubblicato il 23/1/2007 alle 14.32 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web