.
Annunci online

houseofMaedhros
schizzi e scazzi di finanza e dintorni


Diario


8 gennaio 2008

L'HA DETTO !

Sì sì, l'ha proprio detto!

Non è l'ultima pubblicità Volkswagen, ci stiamo riferendo alle ultime dichiarazioni del premier inglese Gordon Brown a proposito della situazione Northern Rock, la banca disastrata dall'ingripparsi del mercato dei mortgage loans (nelle loro varie evoluzioni).

Il successore di Blair ha reso noto che la via d'uscita preferibile sarebbe una vendita della banca, che è tenuta in vita solo da miliardi di sterline ricevute in prestito dalla Banca d'Inghilterra (l'ammontare esatto risiede sulle ginocchia di Giove..... e di Mervyn King of course).
Però, ha proseguito, sono allo studio altre possibili soluzioni, tra le quali anche una nazionalizzazione della banca stessa.

Come vi dicevo, l'ha proprio detto.
Quasi trent'anni dopo la Thatcher i socialisti inglesi si sentono di nuovo in grado di pronunciare quella parola: nazionalizzazione!

Ora, la sterlina già può aspirare al titolo di short dell'anno. Non ha bisogno dell'aiuto del successore di Blair, in quanto la legge del deficit commerciale quando si tratta di valute irredimibili è ferrea, non lascia scampo, e il deficit commerciale inglese è ormai peggiore di quello americano, fatte le debite proporzioni.
In generale poi, il mercato immobiliare inglese e la contingenza economica somigliano tanto, ma proprio tanto, a quelli americani di diciotto mesi fa.
Ad abundantiam, infine, governano i socialisti. Socialisti che per giunta non si chiamano Tony Blair.

Ma se quella robaccia (la parola che ha detto Brown) avrà il suo corso, è possibile che diventi lo short del decennio.

Note a margine
I long valutari dell'anno sono con ogni probabilità yen e franco svizzero.
Sostanzialmente neutro l'euro, che pur presentando la situazione finanziaria più equilibrata del pianeta in termini di bilancia commerciale e delle partite correnti, e pur in presenza dei mai abbastanza benedetti vincoli di Maastricht in tema di deficit della pubblica amministrazione, che impediscono ai governi di inflazionare la loro via alla rielezione, appare parecchio tirato al momento.




permalink | inviato da houseofMaedhros il 8/1/2008 alle 8:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia     dicembre        febbraio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Finanza
Saggi ed Analisi di Economia
Gestione Portafogli
Articolati
Fisiologia
Stati Avanzati di Depravazione
Filosofando

VAI A VEDERE

Ultimissime Di Bella
Ne Quid Nimis
Walking Class
Scribacchiature
InMinoranza
Fort
Zamax
Noise from Amerika


Date forza alla libertà di curarsi!
Quello che potete, se volete......

AIAN Modena
c/c n. 854632
B. Pop. Emilia Romagna - Ag. 5
ABI 5387  -  CAB 12905

COME DONARE IL 5 PER MILLE ALLA FONDAZIONE DI BELLA
Occorre, nella prossima dichiarazione dei redditi (Mod. 730 o Unico),apporre la propria firma nell`apposita sezione "Sostegno del volontariato, delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale, delle associazioni e fondazioni" ed indicare il codice fiscale 01995220355

In questo blog non si danno consigli, si pensa semplicemente ad alta voce.
Pertanto, qualunque decisione attuata in seguito alla lettura di tali pensieri rimane di responsabilità esclusiva di chi la pone in essere.
Ne deriva che se le cose vanno male non potete rompere l'anima, così come nulla è dovuto da parte vostra se vanno bene.



Link Utili

Linus Pauling Institute

Metodo Di Bella
What they don't tell you about AIDS

CERCA